logo

Breve intervista a Caroline Wise che sarà nuovamente ospite anche al prossimo Convegno Autunnale del 28 e 29 Settembre 2013. Un'interessante chiacchierata con un punto cardine dell'esoterismo e paganesimo inglese.

 

 

 

1)Caroline, sei stata per molti anni il proprietario di una famosa libreria esoterica dove molte figure chiave della storia del esoterismo inglese si sono incontrate, puoi parlare brevemente?

Sì, sono stat la proprietaria dell'Atlantis Bookshop per un paio di anni poi nel 2003 ho venduto l'attività. Prima di allora era di proprietà del giornale spiritista 'Psychic News' ed io mi occupavo del management per loro..

2)Se dovessi farmi una mappa ella Londra magica, cosa evidenzieresti?

Una mappa della Londra magica dovrebbe includere la Torre di Londra. Ha una storia brutale, costruita dai nostri invasori normanni, ma il sito era di importanza sia ai Romani che ai Sassoni. Il mastio centrale è in 'Bryn Gwyn', (il Monte Bianco) e questo posto si dice essere dove è stato sepolto la testa del semidio celtico Bran il Benedetto.Nella città si trovano i resti del tempio di Mitra.La Cattedrale di St Paul è costruita sul sito di un tempio di Diana, costruito da Bruto, il leggendario fondatore di Londra. In Cannon Street, abbiamo il nostro unico e superstite Monolite, la Pietra di Londra.L' abbazia di Westminster si trova sul sito di un tempio di Apollo. La St Brides Church in Fleet Street si trova sul sito di un vecchio pozzo sacro, e si dice che sia uno dei primi luoghi conosciuti del culto pagano a Londra.Purtroppo non c'è più nulla da vedere dei vecchi templi e pozzi ormai, tranne il tempio di Mitra, ma li si può comunicare ugualmente con i vecchi Dei .

3)Nel mio ultimo viaggio ho visto alcune cose molto interessanti, tra le quali ho notato che la cultura esoterica Londinese è radicata proprio accanto al British Museum, pensi che ci sia un collegamento con i reperti e  dal grande potere magico immagazzinata in essi?

Si,per me c'è un collegamento con il British Museum. Penso sia il più grande deposito di artefatti magici e religiosi nel mondo,ha oggetti magico-religiosi di tutte le culture. Io credo che questo abbia un effetto, tali oggetti carichi, emanano energia ed irradiano tutto l'esterno influenzandolo.Budge era lì decifrando i geroglifici e Florence Farr  dell'Ordine Ermetico della Golden Dawn è stato coinvolto. McGregor Mathers e WB Yeats si sono incontrati nel vecchio British Library del Museo. Mather stava traducendo la Kabbalah. Questo è ora il Great Court del Museo, in cui ci siamo incontrati con la tua famiglia l'ultima volta che sei venuto! Così fummo trasportati da una bella tradizione!Il cuore pulsante della scena pagana moderna è la Treadwells bookshop in Store Street. Organizzano molti grandi conferenze su diversi argomenti occulti, si tratta di un fulcro centrale. La Watkins Bookshop è la più antica libreria esoterica di Londra, forse del mondo fondata da un segretario di Mme. Blavatsky.L'Atlantis Bookshop non era nella sua posizione attuale fino al 1934, era in origine molto più vicino al Museo. Fu fondata nel 1922 da Howard Carter e Lord Carnarvon coloro che scoprirono la tomba di Tutankamen, ne conseguì che il mondo intero  impazzì per i misteri dell'antico Egitto e la libreria  al tempo deve essere stata piena di clienti desiderosi di conoscere l'antico Egitto.

4)Non voglio che quello che dico sia preso come uno scherzo, ma penso che la saga di Harry Potter ambientata per lo più a Londra, non è casuale e che ci sia ancora una sorta di guerra tra le forze del bene e del male anche nelle streghe moderne?

Non credo che ci sia una guerra tra le streghe. I tempi sono cambiati e non vi è uno scopo comune per educare il pubblico e allo stesso tempo di essere liberi  e pagani. Penso che siamo tutti troppo impegnati nello shopping alla Treadwells che nel combattersi. Naturalmente ci saranno sempre ' guerre di streghe' e non possiamo essere tutti come tutti per tutto il tempo!

5)Ricordo che nella seconda guerra mondiale alcune streghe inglesi si sono riuniti per fare un grande rituale contro l'invasione dei nazisti (e penso che abbia funzionato), pensi che le streghe moderne abbiano gli stessi poteri del passato?

Personalmente, penso che ci siano troppi miti intorno alle streghe e la guerra. Non sono sicura,ma  credo in tutti i racconti. Naturalmente, ogni occultista, pubblico come Dion Fortune, allo sconosciuto, fecero la loro parte insieme a tutte le streghe e i cristiani - tutti pregano i loro Dei per portare la pace e salvare vite umane. Naturalmente tutto questo ha aiutato, ma ho trovato la storia delle streghe un po 'offensivo. E 'stata la RAF e molte altre anime coraggiose che hanno salvato l'Inghilterra e fermato i nazisti.

6)So che in passato sei stata anche una ricercatrice di fenomeni paranormali, puoi parlarmene  brevemente?

Sono una sacerdotessa membro anziano nella Fellowship of Isis, e  di recente presenterò un workshop con Vivianne e Chris Crowley. Ho lavorato nello spiritismo con  Psychic News, e nel 1982 sono stato membro fondatore e direttore dell' ASSAP - L'Associazione per lo Studio Scientifico di fenomeni anomali, una fuga dalla Società per la Ricerca Psichica.Ho visto abbastanza per sapere che ci sono fantasmi e fenomeni che ancora non comprendiamo. Ho lavorato con la rivista Ley Hunter nel 1980  e ha svolto attività di ricerca presso siti megalitici delle isole britanniche.Sono entusiasta di vedere come la Wicca e il Druidismo stiano decollando in Italia.

Caroline WIse con Olivia Robertson della FOI

Ossian