Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi3
mod_vvisit_counterIeri119
mod_vvisit_counterQuesta settimana397
mod_vvisit_counterQuesto mese2391
mod_vvisit_counterTutto305007
News Letter Anticaquercia
UCN

Le vere origini di Halloween

logo

XII° Convegno Nazionale Autunnale Druidismo e Stregoneria

Sabato 28 e Domenica 29 Settembre 2013

 

 

 

 

 

PROGRAMMA In Definizione

Sabato 28 Settembre

Ore 10.00 Accreditamento

Ore 10.30 Cerimonia di apertura e allestimento altare

Ore 11.00 1° Intervento  - Iside,Dea dei quattro elementi e signora della Natura, a cura di Caroline Wise

Ore 11.45 2° intervento - " Il Graal e la Dea" L'incredibile riscoperta di una Rennes le Chateau alpina -di Francesco Teruggi

Ore 13.00 Pranzo

Ore 15.00 – Laboratori

I laboratorio Fenomeni extrasensoriali e paranormali all’uomo - Brevi cenni storici e spiegazioni di tecniche sulla radioestesia , rabdomanzia , geobiologia .Verranno inoltre illustrate le tecniche di schermatura per il corpo umano dovute alle frequenze telluriche nocive.Relative prove “Kiniesologiche”sui punti geopatogeni della Terra cioè quei punti con particolari caratteristiche energetiche e spirituali .biotester, verghe atte alla ricerca di vene acquifere e per riconoscere e individuare i luoghi sacri. Sarà illustrato in pubblico l’uso degli strumenti radioestesici e rabdomantici come pendoli, a cura di Cerruti Gianni.

II laboratorio "Gli strumenti magici: il Pentacolo" - a cura di Maurizia Merati ( Un laboratorio pratico dove impareremo l'utilizzo e l'origine del talismano più in uso nella Wicca, tanto da diventarne il simbolo. Uno strumento semplice da creare che avremo modo di modellare nella creta, creando il nostro pentacolo personale e seguendo la nostra ispirazione del momento. Gli strumenti magici più potenti sono quelli che creiamo con le nostre mani. Infine impareremo come caricarlo e consacrarlo. Si consiglia di portare un grembiule, la creta verrà fornita durante il laboratorio assieme agli strumenti per la sua lavorazione.)

III laboratorio "Antichi riti magici biblici" - a cura di Maria Feo, verranno analizzati e decodificati antichi rituali magici celati nei vari capitoli del Vecchio testamento con un chiaro approccio verso la dimensione Enochiana.

Ore 17.00 Pausa

Ore 18.00 Laboratori

I laboratorio " I 9 respiri dell'Aquila l'inizio del viaggio " tecnica base di meditazione sciamanica druidica a cura di Alessandro Topi.

II laboratorio "Le erbe magiche: raccolta, usi e incantamenti" a cura di Devon Scott.

III laboratorio "Il volo magico : dalla crisalide alla farfalla".Incontro con la femminilita'tramite la danza a cura di Alessia De Zotti e Felicia Ties

Ore 20.30 Cena

Ore 22.00 Proiezione documentario " Sette anni con gli sciamani siberiani" a cura di Costanzo Allione.

Ore 23.00 Proiezione video "Beltane 2013" a cura di DIego Maroni


Domenica 29 Settembre

Ore 10.00 Tisana del buon giorno

Ore 10.30 Laboratori

I° Laboratorio -Incontro con la corporazione druidica Nazionale a cura di Alessandro Topi

II° Laboratorio - "Gli ordini iniziatici femminili nei secoli" a cura di Devon Scott

III° Laboratorio - "Austin Osman Spare - artista del magico" a cura di Michael Staley

IV° Laboratorio - "Mabon: la discesa nel Grembo di Modron" (Mabon ("Grande Figlio"), Dio gallese anche conosciuto come il Figlio della Luce, Mabon E' considerato un periodo di equilibrio; è quando possiamo fermarci, rilassarci e apprezzare i frutti dei nostri personali raccolti. E' un periodo per porre fine ai vecchi progetti mentre ci prepariamo al periodo dell'anno di riposo, rilassamento e riflessione. Scenderemo, quindi, nel grembo di Modron per “imparare” dal bilancio del nostro raccolto, trovare l’equilibrio necessario ad affrontare la discesa di Samhain e rinascere come figli della Grande Madre) a cura di Laura Petronelli

Ore 13.00 Pranzo

Ore 14.30 Tavola rotonda" Religioni, dialogo e Neopaganesimo " a cura di Cronos Davide Marrè

Ore 16.30 Cerimonia druidica per la guarigione della Terra

Ore 17.30 Chiusura Convegno

 

 

Relatori:


 

Caroline Wise -  Ha lavorato con The Ley Hunter, rivista che negli anni '70 si occupava seriamente della ricerca sui misteri della Terra e la natura dgli Antichi siti sacri. E' stata un membro fondatore e direttore dell'ASSAP - Associazione per lo Studio Scientifico dei Fenomeni Anomali. Negli anni '80 ha contribuito alla Guida Acquariana della Londra leggendaria ed è diventata un memebro della Fellowship of Isis ed è memebro dell'Unione di Sacerdoti Anziani che la dirige. E' un ex proprietaria dell'Atlantis bookshop ed è stata Presidente del Concilio degli Ordini Druidici Britannici. Ha prodotto la rivista Aisling del Druid Clan of Dana. Caroline fa seminari e conferenze nel Regno unito, in Europa e negli Stati Uniti in particolare sulla Dea e sulle figure femminili che sono state pioniere del revival magico. In diverse occasioni ha tenuto dei workshop a Londra assieme a Vivianne Crowley

Cronos (Davide Marrè), giornalista, counselor, saggista, Presidente dell’Associazione “Circolo dei Trivi” e direttore responsabile della rivista e blog “Athame”. Ha pubblicato “La visione del Sabba” e “Wicca: la Nuova Era della Vecchia Religione” per Aradia Edizioni, “La psicologia esoterica” per Xenia, e ha curato per il Circolo dei Trivi, “L’essenza del neopaganesimo” e “I principi della Wicca”. E’ iniziato alla tradizione gardneriana/alexandriana. Tiene da oltre un decennio conferenze, corsi e seminari sui temi della Wicca, del neopaganesimo e dell’esoterismo.

Cerruti Gianni - Operatore radioestesista , autodidatta dal 2003, con pratica rivolta alla ricerca di tubazioni sotterranee,tramite l’uso di bacchette ad “L” ,ad esclusivo uso personale e professionale,membro dell'A.I.R ( associazione italiana radiestesisti) Gli studi effettuati all’interno dei luoghi di culto , con dirigenti e soci A.I.R., gli hanno facilitato l’apprendimento dei metodi di ricerca e soluzioni per il bilanciamento delle “Energie”

Devon Scott è studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell’Europa Occidentale e dell’area mediterranea. Ha collaborato con riviste cartacee e telematiche, partecipato a programmi televisivi di informazione e didattici. Suoi articoli sono presenti su vari siti esoterici. Tiene seminari sulle erbe magiche, sui talismani e sulle tradizioni sapienzali.
Ha pubblicato Tradizioni Perdute, edizioni Lunaris (2001); I giardini incantati. Le piante e la magia lunare, edizioni Venexia (2006);Podomanzia. Il cielo sotto di noi, edizioni L'Età dell'Acquario (2008); Le piante del fascino. Sane, belle e attraenti con l'alchimia verde, edizioni Aradia (2009); Il cerchio di fuoco. Leggende, folklore e magia dei Celti, edizioni L'Età dell'Acquario (2009). Ha tradotto e curatoL'Homme Rouge delle Tuileries di Paul Christian, edizioni Venexia (2011).
De Zotti Alessia infermiera di area intensiva,da anni si occupa di danza integrando vari stili e utilizzando i movimenti della danza orientale per favorire la salute della donna durante le fasi della vita e migliorare il rapporto con il corpo .Membro dell'ass. Antica Quercia ,ha seguito diversi seminari di sciamanismo.

Francesco Teruggi - ricercatore indipendente. Si diletta come sceneggiatore,  impegnato in collaborazioni giornalistiche (tra poco verrà inserito nell'Albo dei Giornalisti Pubblicisti della regione Piemonte) e alterna il lavoro con la ricerca di approcci sempre nuovi alle culture del pianeta.   Si interessa di innumerevoli discipline scientifiche, dall'archeologia, alla paleontologia, all'antropologia, all'astronomia. Ma non esita a metterle a confronto con ambiti del sapere spesso insoliti, arditi ed esotici, che spaziano dal simbolismo alle discipline ermetiche, alla tecnica della radioestesia, alle terapie di cura naturale.   Il 20 Dicembre 2012 è uscito il suo primo saggio divulgativo, "Il Graal e La Dea", pubblicato presso Ladolfi Editore. Per conto della stessa casa editrice è direttore multimedia e direttore della collana "Malachite", dedicata a pubblicazioni di pregio con indirizzo storico-divulgativo.

Laura Petronelli - Iniziata alla tradizione Alexandriana, si interessa di wicca, druidismo e sciamanesimo, studia con Janet Farrar e Gavin Bone, oltre ad aver iniziato un percorso parallelo nell’OBOD. Co-fondatrice dell’associazione di Promozione Sociale Argiope; rappresentante italiana e responsabile dell’organizzazione della Benedizione del Grembo in Italia. Da sei anni organizza attivamente seminari, workshop, conferenze in ambito neopagano.

Michael Staley- è il fondatore della casa editrice Starfire che produce il lavoro di Kenneth Grant e la Tradizione Typhoniana. Egli è il capo dell'Ordine Typhoniana. Michael è anche un appassionato collezionista di opere dell'artista magico e mistico Austin Osman Spare, morto nel 1957. Nel suo intervento parlerà della vita e la magia dell'artista, soprattutto guardando il sabba delle streghe, spiriti degli alberi, dee e fantasmi che compaiono in alcuni dei suoi lavori.

Maria Feo, si interessa da anni di stregoneria tradizionale e antiche tradizioni, fondatrice del gruppo artistico Lusenta, studentessa del FFSS e membro del Cerchio Druidico Italiano.

Maurizia Merati (Nyx), sacerdotessa della tradizione wiccan gardneriana/alexandriana, è vice-presidente del Circolo dei Trivi e co-fondatrice di Argiope – Donne nel Sacro. Ha organizzato e condotto vari seminari e corsi sulla Wicca in Italia. Ha tradotto il testo “I poteri della Wicca” di V. Crowley ed è stata la traduttrice italiana per i più importanti autori wiccan del panorama internazionale. E’ un’artista che ha orientato il lavoro con forme e colori come come mezzo di guarigione spirituale e comunicazione col divino.

Ossian, Presidente dell’Associazione culturale Antica Quercia , scrive e pubblica la rivista “Vento tra le fronde” che si occupa di cultura e spiritualità celtica, ideatore del primo convegno nazionale sulla Wicca e paganesimo e' direttore artistico della Festa di Beltane organizzata dall'Anticaquercia. Da anni si occupa di Druidismo moderno e nel 2008 fonda il Cerchio Druidico Italiano. Studente di sciamanismo presso la FFSS.Ha curato la stesura dei "Quaderni Bardici" e "Il Calendario Druidico" edito da Anticaquercia e ha scritto nel 2011 "Ogham-breve guida alla simbologia druidica per comunicare con gli spiriti degli alberi" edito da Anticaquercia. Collaboratore con il programma " Mistero" di Italia 1, cura diversi servizi ed è articolista presso la rivista cartacea Mistero.

Topi Alessando ( Druido Irbis)

nato a Forlì nel 1959 inzia all’età di 8 anni a studiare arti orientali passione che lo accompagnerà per tutta la vita diventando maestro di diverse stili di arti marziali cinesi integrando poi gli studi con la medicina tradizionale cinese e il Qi Gong .

Nel 1982 grazie a d un disco del famoso arpista canadese Patrick Ball scopre la musica celtica eD il mondo celtico ed è amore immediato e di conseguenza un risveglio delle sue radici ataviche . Prosegue gli studi sotto la guida del Druido Sagos al secolo Mark Questin divene membro riconosciuto di diverse organizzazioni druidiche europee tra cui L’O.B.O.D. ( Order of Bards ovates and Druids ) il B.O.D. ( british order of druid ) il N.O.D. ( New order of druids ) e il prestigioso ordine Bretone Le Grand Chene Interceltique e di un ordine Irlandese . Esperto nell’ NYWRE l’uso dell’ energia interna secondo le conoscenze druidiche è responsabile per l’ Italia della C.D.N. Corporazione Druidica Nazionale di cui è fondatore dal 2008.. ed è presente da alcuni anni come conferenziere le festival internazionale di cultura celtica che si svolge a Courmayeur . Nel 2012 apre la Druidacht, la prima scuola di naturopatia ad indirizzo Druidico in europa e partecipa alla traduzione del l’ antico testo Gallese sul druidismo il BARDASS . Attualmente sta’ completando due libri sull’ druidismo di prossima pubblicazione.

Tiersi Felicia , insegnante elementare,è la fondatrice del gruppo Animadanza ,il cui scopo è quello di risvegliare e canalizzare la spiritualità tramite la danza . Allieva di Lucia Stopper,segue vari seminari di danze sacre ,che approfondisce durante gli incontri settimanali con il gruppo e utilizza durante le celebrazioni .esperta di tarocchi ,tiene corsi e seminari .


 

 

ISCRIZIONE:


Per l'iscrizione al convegno bisogna versare la quota di € 90.00 ( 85.00 per i soci Anticaquercia e del Circolo dei Trivi) sul ccp. N° 30589287- codice IBAN ( IT61B0760110000000030589287) intestato a Luigi D'Ambrosio, causale: iscrizione convegno 2013e inviare via posta (indirizzo: Anticaquercia via Torino 31 13900 Biella), o Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. la ricevuta del versamento con un foglio a parte contenente i dati anagrafici della persona (Nome, Cognome, Indirizzo, Numero telefonico ed eventuale e-mail) entro e non oltre il 23-09-2012 e dovrete tenere un'altra copia della ricevuta che servirà come biglietto di ingresso.

E' possibile inviare un acconto iniziale di 40.00 euro per confermare la presenza (e sempre il foglio contenente l’anagrafica) e si pagheranno 50.00 euro a saldo direttamente sul posto Sabato 29 Settembre.

ATTENZIONE: E' possibile dall'edizione 2012 iscriversi ad un solo giorno del Convegno al seguente costo:

Sabato 29       € 60,00

Domenica 30  € 50,00

Per la conferma e la prenotazione di una sola giornata versare il 50% della somma sul cc postale sopra indicato, seguendo le stesse modalità ed inserendo nella causale la giornata prescelta, il saldo verrà ritirato successivamente in loco.

Attenzione: chi si prenoterà oltre il 23 settembre paghera' € 120.00 di iscrizione.

Attenzione: Per iscriversi bisogna essere maggiorenni.

La quota sarà rimborsata solamente in caso di annullamento del convegno. La quota non verrà rimborsata in caso di mancata partecipazione da parte dell'iscritto.

E' inoltre necessario compilare il seguente modulo:

 
 
 
 
 


 
 

Informazioni:
Per i laboratori la scelta si effettuerà direttamente Sabato 28 all'ingresso del convegno, prenotando e ritirando direttamente sul posto il ticket del laboratorio prescelto sino ad esaurimento.

Potranno partecipare massimo 15 persone per laboratorio.

La quota di partecipazione comprende l'ingresso al convegno, la partecipazione ai laboratori, i pasti comprensivi di acqua,  vino e caffè( 2 del Sabato ed 1 della Domenica) e la possibilità di pernottare in tenda ( non forniamo la tenda)

Il Menù previsto è quasi esclusivamente vegetariano.

Ulteriori informazioni potete richiederle ai seguenti contatti:

Cell 3490020627

E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Posta Anticaquercia - Via Torino 31 13900 Biella

www.anticaquercia.com

oppure:

www.athame.it

Cell 3401282118

COME ARRIVARE:

Uscita autostradale Santhià, proseguire seguendo le indicazioni per Biella seguendo la SS 143,superare Cavaglià e successivamente Dorzano, appena la strada "Via Biella" diventa "Via Martiri della Libertà" troverete lo svincolo alla vostra sinistra che conduce all'Agriturismo Gemma - Cascina Rana.


ATTENZIONE:

Durante il convegno verrà fatta una raccolta di cibo per cani e gatti, la raccolta verrà poi donata ad un'oasi o canile/gattile per aiutare il sostentamento dei nostri piccoli amici.

Non vi è nessuno obbligo, solamente chiediamo al buon cuore dei partecipanti di portare anche solo una semplice scatoletta.


PERNOTTARE

Per chi non vuole pernottare in tenda, l'organizzazione  consiglia di scaricare il seguente modulo con la lista di B&B.


Evento patrocinato da Celtic World