Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi3
mod_vvisit_counterIeri119
mod_vvisit_counterQuesta settimana397
mod_vvisit_counterQuesto mese2391
mod_vvisit_counterTutto305007
News Letter Anticaquercia
UCN

Le vere origini di Halloween

logo

 

XI° Convegno Nazionale Autunnale Druidismo e Stregoneria

Sabato 29 e Domenica 30 Settembre

 

 

 

PROGRAMMA 

Sabato 29 Settembre

Ore 10.00 Accreditamento

Ore 10.30 Cerchio di apertura e allestimento altare

Ore 11.00 1° Intervento  - "La storia e i misteri della Fellowship of Isis"
La storia della Fellowship of Isis con le influenze che hanno portato alla sua fondazione e le origini, l'etica e le pretiche del Druid Clan of Dana. di Caroline Wise

Ore 11.45 2° intervento -" Il GreenMan e L'Homo Selvaticus - L'Anima Naturale e la Natura Animale". di Federico Gasparotti

Ore 13.00 Pranzo

Ore 15.00 – Laboratori

I laboratorio " Divinità e spiriti del territorio, riconoscere, interpretare e lavorare con gli archetipi della tradizione Druidica" di Ossian

II laboratorio “Uso pratico delle erbe magiche: rituali, incensi, saponi, creme, oli, ciotole profumate protettive per la casa. (I partecipanti sono pregati di portare ago, filo bianco di seta e un piccolo oggetto che considerano di buon augurio per confezionare il proprio sacchettino talismanico personalizzato.)” di Devon Scott

III laboratorio "Divinazione con gli Ogham, l'afabeto celtico degli Alberi" di Federico Gasparotti

Ore 17.00 Pausa

Ore 18.00 Laboratori

I laboratorio La Dea Bicorne - Elen delle Vie: restaurazione ed evoluzione di un Archetipo Perduto" di Caroline Waise
Negli anni '80 Caroline Wise incontrò una dea che affermò di chiamarsi Elen of the Ways. In primavera e in estate, come Caroline c'è la presenta, Elen è la Verde Signora degli alberi, la Signora dei sentieri nel bosco e dei percorsi sacri della terra. In autunno e in inverno, Elen è la Dea Bicorne associata con i percorsi migratori delle renne. Caroline lavora con la guida principale di Elen delle Vie nella sua pratica druidica.

II laboratorio “Guferia, mito, magia e vita dei rapaci notturni, didattica naturalistica con la presenza dei famigli a cura di Archangelo e Simona, associazione Le Ali della Via Fulvia. ( da confermare)

III laboratorio "Tarocchi: l'uso magico degli Arcani Maggiori" di Cronos

Ore 20.30 Cena

Ore 22.00 Spettacolo " Nel bosco ho fatto un sogno" a cura del gruppo di danza Hypnosia

Ore 23.00 Rito del Concilio


Domenica 30 Settembre

Ore 10.00 Tisana del buon giorno

Ore 10.30 Laboratori

I° Laboratorio - "Almanacco, il tempo della magia: giorni propizi e giorni nefasti con i cicli del Sole e della Luna" di Devon Scott.

II° Laboratorio - "Benedizioni del Sole e della Luna"Esploreremo la nostra natura profonda sia solare che lunare. Finiremo con una semplice cerimonia costituita sia di invocazioni classiche che spontanee per poter mettere in atto simbolicamente il passaggio di luce dal sole alla luna. di Caroline Wise

III° Laboratorio - "E le stelle brillano nella coppa - viaggio nei misteri femminili" di Maria Feo

IV° Laboratorio - Noi custodi delle forze semplici tra Cielo ed Erbe" - Armonizzarsi con i principi della natura, attraverso la conoscenza delle energie sottili -di Max Archetti

Ore 13.00 Pranzo

Ore 14.30 Presentazione "PROGETTO ARTICOLO 8" - Libertà religiosa e riconoscimento della religione neopagana e dei suoi culti a cura di Cronos

Ore 15.30 Cerimonia magica per la guarigione della Terra

Ore 17.30 Chiusura Convegno

 

 

Relatori:


Archangelo e SImona - Appassionati e cultori di ornitologia membri dell'associazione Onlus Le Ali della Via Fulvia  si propongono di educare e sensibilizzare al rispetto dell'ambiente e degli animali, un tempo considerati nocivi, ma che svolgono un ruolo fondamentale nell'equilibrio della natura, in special modo con i rapaci notturni strigiformi tra gufi e barbagianni.

Caroline Wise -  ha lavorato con The Ley Hunter, rivista che negli anni '70 si occupava seriamente della ricerca sui misteri della Terra e la natura dgli Antichi siti sacri. E' stata un membro fondatore e direttore dell'ASSAP - Associazione per lo Studio Scientifico dei Fenomeni Anomali. Negli anni '80 ha contribuito alla Guida Acquariana della Londra leggendaria ed è diventata un memebro della Fellowship of Isis ed è memebro dell'Unione di Sacerdoti Anziani che la dirige. E' un ex proprietaria dell'Atlantis bookshop ed è stata Presidente del Concilio degli Ordini Druidici Britannici. Ha prodotto la rivista Aisling del Druid Clan of Dana. Caroline fa seminari e conferenze nel Regno unito, in Europa e negli Stati Uniti in particolare sulla Dea e sulle figure femminili che sono state pioniere del revival magico. In diverse occasioni ha tenuto dei workshop a Londra assieme a Vivianne Crowley

Cronos (Davide Marrè), counselor di orientamento esoterico. Presidente dell’Associazione Circolo dei Trivi e direttore della rivista di Wicca e Paganesimo “Athame”. Ha pubblicato “Wicca: la Nuova Era della Vecchia Religione” e “La visione del Sabba – I rituali nella Wicca” per Aradia Edizioni, “La psicologia esoterica” per Xenia. Ha curato il testo “L’essenza del neopaganesimo”. E’ iniziato alla tradizione gardneriana.

Devon Scott è studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell’Europa Occidentale e dell’area mediterranea. Ha collaborato con riviste cartacee e telematiche, partecipato a programmi televisivi di informazione e didattici. Suoi articoli sono presenti su vari siti esoterici. Tiene seminari sulle erbe magiche, sui talismani e sulle tradizioni sapienzali.
Ha pubblicato Tradizioni Perdute, edizioni Lunaris (2001); I giardini incantati. Le piante e la magia lunare, edizioni Venexia (2006); Podomanzia. Il cielo sotto di noi, edizioni L'Età dell'Acquario (2008); Le piante del fascino. Sane, belle e attraenti con l'alchimia verde, edizioni Aradia (2009); Il cerchio di fuoco. Leggende, folklore e magia dei Celti, edizioni L'Età dell'Acquario (2009). Ha tradotto e curato L'Homme Rouge delle Tuileries di Paul Christian, edizioni Venexia (2011).

Federico Gasparotti, laureato in Scienze Politiche con indirizzo sociologico, da sempre coltiva la passione per la cultura celtica e per lo studio dei simboli nella comunicazione e nella Storia. Nel 1999 fonda www.celticworld.it, principale sito web italiano di cultura e musica celtica. Dal 2007 è insegnante di Alfabeto Ogam e simbologia arborea presso OLNO - Oltre La Nona Onda "Accademia Bardica e Druidica Italiana", di cui è co-fondatore. Nel 2010 ha pubblicato "Ogam. L'Alfabeto Celtico degli Alberi - Storia e Divinazione sulle Tracce dei Druidi", e nel 2011 "Il GreenMan e L'Homo Selvaticus - L'Anima Naturale e la Natura Animale".

Maria Feo, si interessa da anni di stregoneria tradizionale e antiche tradizioni, fondatrice del gruppo artistico Lusenta, studentessa del FFSS e membro del Cerchio Druidico Italiano.

Max Archetti,Attualmente è coordinatore del Progetto Cascina Gervasoni ove i valori predominanti del sodalizio sono l'etica ambientale e l'ecosostenibilità, con particolare attenzione al benessere dell’individuo.
Il Progetto ha visto la nascita di un Ecovillaggio, in cui Max risiede, ispirato all’antico valore del druidismo di collaborazione e cura reciproca che unisce uomo e natura.Si avvicina all’esoterismo di tipo orientale che oggi vede il suo seguito nella scuola di discipline cinesi GSW di cui è fondatore,inoltre è consigliere del Clan del Tasso, gruppo di ricostruzione storica in ambito celtico-medioevale.

Ossian, Presidente dell’Associazione culturale Antica Quercia , scrive e pubblica la rivista “Vento tra le fronde” che si occupa di cultura e spiritualità celtica, ideatore del primo convegno nazionale sulla Wicca e paganesimo e' direttore artistico della Festa di Beltane organizzata dall'Anticaquercia. Da anni si occupa di Druidismo moderno e nel 2008 fonda il Cerchio Druidico Italiano. Studente di sciamanismo presso la FFSS.Ha curato la stesura dei "Quaderni Bardici" e "Il Calendario Druidico" edito da Anticaquercia e ha scritto nel 2011 "Ogham-breve guida alla simbologia druidica per comunicare con gli spiriti degli alberi" edito da Anticaquercia.


 

 

ISCRIZIONE:


Per l'iscrizione al convegno bisogna versare la quota di € 90.00 ( 85.00 per i soci Anticaquercia e del Circolo dei Trivi) sul ccp. N° 30589287- codice IBAN ( IT61B0760110000000030589287) intestato a Luigi D'Ambrosio, causale: iscrizione convegno 2012 e inviare via posta (indirizzo: Anticaquercia via Torino 31 13900 Biella), o Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. la ricevuta del versamento con un foglio a parte contenente i dati anagrafici della persona (Nome, Cognome, Indirizzo, Numero telefonico ed eventuale e-mail) entro e non oltre il 23-09-2012 e dovrete tenere un'altra copia della ricevuta che servirà come biglietto di ingresso.

E' possibile inviare un acconto iniziale di 40.00 euro per confermare la presenza (e sempre il foglio contenente l’anagrafica) e si pagheranno 50.00 euro a saldo direttamente sul posto Sabato 29 Settembre.

ATTENZIONE: E' possibile dall'edizione 2012 iscriversi ad un solo giorno del Convegno al seguente costo:

Sabato 29       € 60,00

Domenica 30  € 50,00

Per la conferma e la prenotazione di una sola giornata versare il 50% della somma sul cc postale sopra indicato, seguendo le stesse modalità ed inserendo nella causale la giornata prescelta, il saldo verrà ritirato successivamente in loco.

Attenzione: chi si prenoterà oltre il 23 settembre paghera' € 120.00 di iscrizione.

Attenzione: Per iscriversi bisogna essere maggiorenni.

La quota sarà rimborsata solamente in caso di annullamento del convegno. La quota non verrà rimborsata in caso di mancata partecipazione da parte dell'iscritto.

E' inoltre necessario compilare il seguente modulo:

 
 
 
 
 


 
 

Informazioni:
Per i laboratori la scelta si effettuerà direttamente Sabato 29 all'ingresso del convegno, prenotando e ritirando direttamente sul posto il ticket del laboratorio prescelto sino ad esaurimento.

Potranno partecipare massimo 15 persone per laboratorio.

La quota di partecipazione comprende l'ingresso al convegno, la partecipazione ai laboratori, i pasti comprensivi di acqua,  vino e caffè( 2 del Sabato ed 1 della Domenica) e la possibilità di pernottare in tenda ( non forniamo la tenda)

Il Menù previsto è quasi esclusivamente vegetariano.

Ulteriori informazioni potete richiederle ai seguenti contatti:

Cell 3490020627

E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Posta Anticaquercia - Via Torino 31 13900 Biella

www.anticaquercia.com

oppure:

www.athame.it

Cell 3401282118

COME ARRIVARE:

Uscita autostradale Santhià, proseguire seguendo le indicazioni per Biella seguendo la SS 143,superare Cavaglià e successivamente Dorzano, appena la strada "Via Biella" diventa "Via Martiri della Libertà" troverete lo svincolo alla vostra sinistra che conduce all'Agriturismo Gemma - Cascina Rana.


ATTENZIONE:

Durante il convegno verrà fatta una raccolta di cibo per cani e gatti, la raccolta verrà poi donata ad un'oasi o canile/gattile per aiutare il sostentamento dei nostri piccoli amici.

Non vi è nessuno obbligo, solamente chiediamo al buon cuore dei partecipanti di portare anche solo una semplice scatoletta.


PERNOTTARE

Per chi non vuole pernottare in tenda, l'organizzazione  consiglia di scaricare il seguente modulo con la lista di B&B.


Evento patrocinato da Celtic World