Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi3
mod_vvisit_counterIeri119
mod_vvisit_counterQuesta settimana397
mod_vvisit_counterQuesto mese2391
mod_vvisit_counterTutto305007
News Letter Anticaquercia
UCN

Le vere origini di Halloween

logo

Sabato 1 e Domenica 2 Ottobre 2011

Brich di Zumaglia (BI)

 

 

 

Sabato 1 Ottobre

Ore 10.00 Tisana di benvenuto

Ore 10.30 Cerchio di apertura e allestimento altare

Ore 11.00 1° Intervento  - La Quercia ed il Pentacolo, breve cronologia del Convegno Autunnale a cura di Ossian e Cronos

Ore 11.45 2° intervento - L'Etica magica e spirituale di Thelema ed il ruolo della Donna a cura di Frater Superior Magis Magisque e Soror Axel.

Ore 13.00 Pranzo

Ore 15.00 – Laboratori

I laboratorio Ogham, divinazione e connessione con gli spiriti degli alberi a cura di Ossian

II laboratorio “Erbe per il bene ed erbe per il male. Tra incanti e veleni.
” di Devon Scott

III laboratorio “ La via Misterica Occidentale" cenni dei concetti di pratica e rituale della Magia antica e tradizionale a cura di Frater Superior Magis Magisque e Soror Axel del S.'.O.'.T.'.V.'.L.'.

Ore 17.30

Ore 18.00 Laboratori

I laboratorio " Il Ramo d'argento - l'arte magica del Bardo a cura di Adriano Sangineto.

II laboratorio “ Guferia, mito, magia e vita dei rapaci notturni, didattica naturalistica con la presenza dei famigli a cura di Archangelo e Simona, associazione Le Ali della Via Fulvia.

III laboratorio " Amuleti e Talismani nella pratica magica " a cura di Nyx

Ore 20.30 Cena

Ore 22.00 Proiezione documentario e dibattito Pagan Channel

Ore 23.00 “La Luna e l'Arpa” momento bardico di condivisione condotto da Adriano Sangineto

Ore 00.00 Rito del Concilio

 

Domenica 2 Ottobre

Ore 10.00 Tisana del buon giorno

Ore 10.30 Laboratori

I° Laboratorio - Magia Salomonica. Teoria e pratica a cura di Devon Scott.


II° Laboratorio - I sette Poteri, Estratto pratico per comprendere, utilizzare e padroneggiare le forze segrete della magia, a cura di Stella Noctis.

III° Laboratorio - Gli Spiriti della Natura nel lavoro magico, a cura di Cronos

IV° Laboratorio - La Mandragora" coltivazione e uso magico, a cura di Morgana

Ore 13.00 Pranzo

Ore 14.30 Intervento Il tempo dei Druidi, presentazione del riadattamento del calendario di Coligny per l'utilizzo cerimoniale del Cerchio Druidico Italiano a cura di Alessandra Geala Marin e Cerchio Druidico Italiano.

Ore 15.30 Cerimonia magica per la guarigione della Terra

Ore 17.30 Chiusura Convegno

Relatori:

 

Adriano Sangineto musicista poliedrico, suona numerosi strumenti (arpa popolare, clarinetto, salterio, ecc..) dedicandosi alla sperimentazione di nuove possibilità ritmiche e timbriche. Collabora con numerosi gruppi spaziando dal repertorio classico al folkloristico e si esibisce nei palchi più prestigiosi di festival di musica popolare in tutta Europa. Ha all’attivo 20 CD, con quattro colonne sonore per film, e numerose collaborazioni continuative con spettacoli teatrali di grande risonanza nel panorama milanese. Attingendo dalla personale formazione classica e popolare Adriano ha composto diversi brani musicali, alcuni destinati a spot pubblicitari, ottenendo risonanza a livello internazionale per la partecipazione a trasmissioni radiofoniche e televisive.

Alessandra Geala ( Alessandra Marin)Fin da bambina interessata al riconoscimento e uso di alberi ed erbe del territorio in cui vive, è laureata in Scienze Naturali ed ha conseguito un dottorato di ricerca sulla conservazione della biodiversità presso l’Università di Torino. Dopo aver seguito per alcuni anni un cammino personale di spiritualità neopagana, ha abbracciato la via del Druidismo grazie al Cerchio Druidico Italiano, del quale fa parte.E' menbro dell'associazione Anticaquercia.

Archangelo e SImona - Appassionati e cultori di ornitologia membri dell'associazione Onlus Le Ali della Via Fulvia  si propongono di educare e sensibilizzare al rispetto dell'ambiente e degli animali, un tempo considerati nocivi, ma che svolgono un ruolo fondamentale nell'equilibrio della natura, in special modo con i rapaci notturni strigiformi tra gufi e barbagianni.

Cronos (Davide Marrè), counselor di orientamento esoterico. Presidente dell’Associazione Circolo dei Trivi e direttore della rivista di Wicca e Paganesimo “Athame”. Ha pubblicato “Wicca: la Nuova Era della Vecchia Religione” e “La visione del Sabba – I rituali nella Wicca” per Aradia Edizioni, “La psicologia esoterica” per Xenia. Ha curato il testo “L’essenza del neopaganesimo”. E’ iniziato alla tradizione gardneriana.

Devon Scott, ha partecipato ad alcune trasmissioni televisive sulla storia della stregoneria nei secoli e sui fondamenti storici dell'astrologia. Nel 2001 ha pubblicato un libro storico sulla magia dal titolo Tradizioni Perdute. Inoltre ha scritto una monografia, Stregoneria. Storia, leggende e segreti, e un libro sulla magia celtica, Il Cerchio di Fuoco. E' da poco uscito il suo nuovo libro, I Giardini Incantati. Le piante e la Magia Lunare, edito da Venexia e Le Piante del fascino per Aradia Edizioni.

Frater Superior Magis Magisque (Marzio Forgione) Esoterista, occultista, iniziatosi nel 1977 a Francoforte nel ramo tedesco dell'Ordo A.'.A.'., è fondatore e direttore del Centro Studi e Ricerche C.T.A.102 , di "LAShTAL", la prima rivista di cultura thelemica in Italia, e Gran Maestro del S.'.O.'.T.'.V.'.L.'. , il ramo italiano dell'Ordo A.'.A.'.

Morgana(fabrizia malatesti) presidente e coordinatrice dell'associazione
culturale Cerchio delle Antiche Vie di Arezzo dedita al neopaganesimo.
Segue la via della wicca da anni,ultimamente si interessa anche di
druidismo e sciamanesimo.

Nyx( Maurizia Merati)iniziata alla tradizione gardneriana/alexandriana, ha fatto parte dell’organizzazione e ha curato la traduzione di vari seminari e corsi sulla Wicca in Italia. E’ un’artista e nei suoi lavori trasfonde le sue esperienze nel cammino della Vecchia Religione, utilizzando i colori e le forme, come porte per comunicare con il divino e la Natura e come mezzo di guarigione spirituale. E' vicepresidente dell’associazione Argiope – Donne nel Sacro.

Ossian, Presidente dell’Associazione culturale Antica Quercia , scrive e pubblica la rivista “Vento tra le fronde” che si occupa di cultura e spiritualità celtica, ideatore del primo convegno nazionale sulla Wicca e paganesimo e' direttore artistico della Festa di Beltane organizzata dall'Anticaquercia. Da anni si occupa di Druidismo moderno e nel 2008 fonda il Cerchio Druidico Italiano. Studente di sciamanismo presso la FFSS.

Stella Noctis  Allieva di Aldo Castelli, da cui riceve l’iniziazione magica, operatrice esoterica al pubblico con esperienza quasi ventennale, laureata in psicologia. Scrittrice per Aradia Edizioni, con cui pubblica nel 2011 il trattato di magia “I sette poteri”.Esperta conoscitrice del simbolismo occulto degli Arcani Maggiori, tiene corsi su: Magia Salomonica, Magia Haitiana - Voodoo, Cartomanzia, Astrologia, Angeologia e Demonologia, in collaborazione con la libreria Esotericamente di Torino.

Soror Axel (Corinna Zaffarana) Studiosa di antropologia del sacro e di occultismo, è un'esoterista Iniziata nel ramo italiano dell'Ordo A.'.A.'. - S.'.O.'.T.'.V.'.L.'., collaboratrice per la rivista "LAShTAL", Responsabile del Centro Studi e Ricerche C.T.A. 102 e promotrice del progetto C.T.A.102 rivista on-line di cultura esoterica e thelemica.

ISCRIZIONE:


Per l'iscrizione al convegno bisogna versare la quota di € 90.00 ( 85.00 per i soci Anticaquercia e del Circolo dei Trivi) sul ccp. N° 30589287- codice IBAN ( IT61B0760110000000030589287) intestato a Luigi D'Ambrosio, causale: iscrizione convegno 2011 e inviare via posta (indirizzo: Anticaquercia via Torino 31 13900 Biella), o Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. la ricevuta del versamento con un foglio a parte contenente i dati anagrafici della persona (Nome, Cognome, Indirizzo, Numero telefonico ed eventuale e-mail) entro e non oltre il 25-09-2011 e dovrete tenere un'altra copia della ricevuta che servirà come biglietto di ingresso.

E' possibile inviare un acconto iniziale di 40.00 euro per confermare la presenza (e sempre il foglio contenente l’anagrafica) e si pagheranno 50.00 euro a saldo direttamente sul posto Sabato 1 Ottobre.

Attenzione: chi si prenoterà oltre il 25 settembre paghera' € 120.00 di iscrizione.

Attenzione: Per iscriversi bisogna essere maggiorenni.

La quota sarà rimborsata solamente in caso di annullamento del convegno. La quota non verrà rimborsata in caso di mancata partecipazione da parte dell'iscritto.

E' inoltre necessario compilare il seguente modulo:

 
 
 
 
 


 
 

Informazioni:
Per i laboratori la scelta si effettuerà direttamente Sabato 1 Ottobre all'ingresso del convegno, prenotando e ritirando direttamente sul posto il ticket del laboratorio prescelto sino ad esaurimento.

Potranno partecipare massimo 15 persone per laboratorio.

Per problemi di organizzazione non è previsto l'iscrizione di una sola giornata al convegno.

La quota di partecipazione comprende l'ingresso al convegno, la partecipazione ai laboratori ed i pasti ( 2 del Sabato ed 1 della Domenica).

Ulteriori informazioni potete richiederle ai seguenti contatti:

Cell 3490020627

E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Posta Anticaquercia - Via Torino 31 13900 Biella

www.anticaquercia.com

oppure:

www.athame.it

Cell 3401282118

COME ARRIVARE:

Giunti a Biella seguite i cartelli turistici indicanti "Brich di Zumaglia".

Dalla stazione ferroviaria di Biella ( C.so Europa)proseguite diritto seguendo Via Carso che proseguirà in via Serralunga, oltrepassate il ponte del Cervo e al primo rondò girare a sinistra per Via Corradino Sella e proseguire diritto per Via Ogliaro al primo semaforo lampeggiante girare a destra per Via Pettinengo, uscite da Pavignano, superate un piccolo rondò e proseguite la Via Provinciale girando a destra indicazioni per Ronco Biellese dopo un paio di curve girate a sinistra per Via Castello, seguite sempre i cartelli indicativi per il Brich di Zumaglia e non potete sbagliarvi, prima dell'ingresso del castello sulla vostra destra troverete un ampio parcheggio.

Il Brich di Zumaglia e le sue leggende

 

ATTENZIONE:

Durante il convegno verrà fatta una raccolta di cibo per cani e gatti, la raccolta verrà poi donata ad un'oasi o canile/gattile per aiutare il sostentamento dei nostri piccoli amici.

Non vi è nessuno obbligo, solamente chiediamo al buon cuore dei partecipanti di portare anche solo una semplice scatoletta.

 

PERNOTTARE

Per il pernotto l'organizzazione vi consiglia una serie di strutture che potrete scaricare nei seguenti moduli:

 

Evento patrocinato da Celtic World