Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi40
mod_vvisit_counterIeri55
mod_vvisit_counterQuesta settimana393
mod_vvisit_counterQuesto mese218
mod_vvisit_counterTutto472434
News Letter Anticaquercia
Biella Ghost Tour
UCN

logo

 

DONATE QUI

Due anni di pandemia non solo hanno bloccato lo svolgersi dell'attività principale della nostra associazione ma hanno precluso ogni tipo di opera, diciamo, manuale, diretta e pratica al fine del mantenimento del "Nemeton" del parco Arcobaleno sede storica della Festa di Beltane.

Gli agenti atmosferici, qualche atto di vandalismo e soprattutto la mancata manutenzione, per via delle restrizioni pandemiche, hanno portato dal 2019 al 2021 uno stato di degrado delle strutture lignee che precluderebbe lo svolgersi di future manifestazioni pubbliche, soprattutto con il grande afflusso che porta la nostra festa di Beltane.

Normalmente la nostra associazione, con i proventi utili della manifestazione in oggetto, ogni anno li utilizzava per la manutenzione ordinaria e la costruzione di eventuali nuove strutture che ha visto nella storia del parco Arcobaleno in primis la costruzione della capanna gallica e successivamente la sede del Cerchio druidico, il capanno conferenze e di prossimo progetto sarebbe stato la ricollocazione di una delle piramidi preesistenti in centro info point ed il montaggio di una casetta in legno come ufficio e biglietteria....poi è arrivata la pandemia.

Oltre alla situazione elencata precedentemente si è aggravata anche la situazione statica del pontile/passarella che unisce il Nemeton dall'area pic nic e spettacoli, in quanto le assi portanti in legno sono ormai gravemente deteriorate e la passerella stessa non supporterebbe l'agibilità di una manifestazione come Beltane.

Per ovvie ragioni non avendo raccolti per questi due anni nessun tipo di utili inizieremo dal 1 Giugno 2021 sino al 1 Settembre 2021 una raccolta fondi tramite la piattaforma Derev che ha già ospitato diversi progetti biellesi dedicati all'arte ed alla cultura, per raccogliere almeno 12000 (dodicimila) Euro che serviranno principalmente  per la ricostruzione della passerella.

 

 

Potrete visionare su questa pagina alcune immagini sia della situazione del parco allo stato attuale che i progetti per la riqualificazione della passerella firmati dall'architetto Moratello.

 

Questa raccolta fondi è indispensabile e se non raggiungeremo alla fine dei tre mesi la quota prefissata, tutte le donazioni verranno restituite, per questo chiediamo a tutti i "seguaci" , avventori e visitatori della Festa di Beltane di supportarci non al 100% ma di più e oltre a donare e finanziare questo progetto di ricostruzione, divenire ambasciatori condividendo il più possibile questa idea.

La nuova passerella sarà realizzata in ferro e legno così da precludere in futuro alcun tipo di deterioramento ed allo stesso tempo avrà un aspetto estetico conforme alla politica etica del parco Arcobaleno.

Naturalmente abbiamo pensato anche a dei doni per tutti i nostri finanziatori tra cui una raccolta musicale della maggior parte delle bands musicali che si sono esibite al Beltane Pagan festival, tra cui Faun, inkubus Sukkubus, Stille Volk, Celtic Harp Orchestra, Adriano Sangineto, Arthuan Rebis,Emian, Boira Fusca, Cisalpipers, Koenix, Maladecia, Sidhe,MaterDea e molti altri ancora.

Seguendo sempre il nostro motto Musica, Magia ed Idromele daremo come premio anche una fantastica t-shirt commemorativa ed esclusiva del crowdfounding e idromele etichetta speciale Beltane pagan festival, ma per questo vi invito a visionare tutto il progetto sul sito www.derv.com/aiutiamo-beltane.

Diamo una spiegazione anche alla cifra che puntiamo di raccogliere 12000 € che serviranno praticamente per la sola realizzazione della passerella in quanto per ora abbiamo un preventivo scritto della sola fornitura di tutto il ferro richiesto di 4700/5000 € a cui dobbiamo addizionare in seguito la fornitura del legname, del rifacimento dei basamenti in cemento e la progettazione con collaudo statico del tutto.

 

Qui sopra potete vedere alcune parti del progetto e il preventivo di €4700 della sola fornitura del ferro, mancano ancora quelli del legname, della progettazione e del rifacimento dei basamenti.

Tutta la manodopera sarà a cura dei volontari dell'Anticaquercia e del CDI.

Se eventualmente si raccoglieranno fondi in più della cifra prospettata, verranno utilizzati per la sistemazione delle strutture esistenti, capanna gallica e recinti vari.

Noi tutti speriamo nella forza di unione e del supporto del Grande Popolo di Beltane!

DONATE QUI